Diagnosi energetica e progetti di termoregolazione

La contabilizzazione nei condomini è nel pieno della sua attività. Dopo un 2016 ricco di interventi tra Roma, Genova e rispettive provincie il nostro gruppo di lavoro continua ad offrire un giusto mix di professionalità e velocità di esecuzione.

Scontrandoci con un mercato che ha incoronato al solito i PIGRI e solerti fautori del meno faccio meglio è (vedi professionisti che non fanno sopralluoghi e si accontentano di lavorare con tabelle reperite in rete), ci siamo distinti proprio per aver affinato una tecnica di indagine veloce ma precisa.

Ricordiamo alcuni punti fermi:
1) i progetti di termoregolazione devono essere fatti prima dell'incarico all'azienda che effettuerà l'intervento;
2) i progetti sono divisi in due parti ben distinte: la DIAGNOSI ENERGETICA e il PROGETTO DI TERMOREGOLAZIONE;
3) sono necessari i sopralluoghi per la verifica tipologica e dimensionale dei radiatori e per la presa visione delle caratteristiche dell'involucro edilizio;
4) le relazioni tecniche comprendono almeno:
- DIAGNOSI ENERGETICA ed EXECUTIVE SUMMARY
- RILIEVO POTENZE INSTALLATE
- PROGETTO DI TERMOREGOLAZIONE
- NUOVA TABELLA MILLESIMALE e PROSPETTO PREVENTIVO.

Ultime news

  • Categoria: Energia

    Sul piano tecnico, l’isolamento della facciata presuppone la rimozione e il riposizionamento degli elementi architettonici e decorativi presenti che incide in modo significativo sulla realizzazione del cappotto termico esterno (anche sul piano eco


  • Categoria: Energia

    Il Ministero dell’Economia e delle Finanze conferma:

    ANCHE GLI EDIFICI CON IRREGOLARITÀ POSSONO USUFRUIRE DEL SUPERBONUS


  • Categoria: Energia

    Con il decreto legge 77/2021, sono stati resi più agevoli gli interventi del superbonus togliendo ai tecnici l’incombenza di ricostruire i passaggi delle varie autorizzazioni, permessi e licenze dal settembre 1967 in poi; spetta p


Pagine

La nostra brochure


Brochure 2016

Agenzia Casa Clima

Michele Viganego

Dicono di noi...